Logo AVGV  
Intestazione AVGV
 
 
-

 

Krishna bhajansMusica e bhajan

Yoga dell'amore e devozioneMailing list

lezioni vita orientaleLezioni

I video degli eventi vedantaVideo

vrindavana, parikrama, radha krsna, india, diwaliFestival ed eventi

ashram, templi, luoghi sacri, luoghi antichi dell'India, parikramaPellegrinaggi spirituali

arte vedica, Nityananda, Navadvipa, Sri Caitanya, radha, india, Krishna, radharani, dipinti radha e Arte Vedica

calendario vaisnava, ekadasi, janmastamiCalendario Vaisnava

i veda, libri veda in italiano, testi sacri veda, testi veda in italiano, libri veda gratisBiblioteca libri Veda

cucina vedica, cucina orientale, cucina vegetarianaCucina Vedica

Articoli devozionali

Strumenti musicali

Abiti per lo yoga

Incensi e Ayurveda

rivista vedica, cultura vedica, cultura vaishnavaRivista

Galleria fotografica

 



Iscrivendoti alla nostra mailing list sarai informato in e-mail di tutte le novità della associazione e del sito
 
 
 

Fate il kirtana col cuore sciolto



Sri Srimad Bhaktivedanta Narayana Maharaja

FATE IL KIRTANA COL CUORE SCIOLTO
21 Maggio 1999, Maui, Hawaii

(Krsnadasa Prabhu inizia a cantare 'sri krsna-caitanya prabhu doya koro more')

Questo bhajana é di molto, molto aiuto per i devoti che vogliono praticare
il bhakti-yoga. Srila Narottama Thakura ha cantato traendo questo kirtan
dal profondo del cuore. Se un sadhaka vuole cantare questa canzone deve
prima andare da Narottama Thakur e fondere il cuore col suo pensando: "Sono
come Narottama Thakur". Dobbiamo fondere il nostro cuore con quello di
Narottama Thakura, cantare conoscendo il significato e pregando; non solo
seguire la melodia, ma sapere anche il significato del kirtana e cantare
col cuore.

'Sri Krsna-caitanya', Narottama Thakur sta piangendo molto amaramente e
prega: 'sri krsna-caitanya prabhu doya koro more' O misericordioso Sri
Caitanya, Tu sei Sri Krsna Stesso, la suprema persona Dio che ha preso la
bellezza e il sentimento interiore di Srimati Radhika. Sei apparso in
questo mondo per dare la tua misericordia senza causa, sei molto
misericordioso. 'Sri Krsna caitanya prabhu jive doya kori', Tu sei disceso
in questo mondo e hai portato la misericordia dell'amore coniugale, e
quindi sei più misericordioso di Krsna stesso. Radhika é più misericordiosa
di Krsna, ma Tu sei Radha-Krsna combinati insieme e perciò hai una
misericordia di alta classe. Sei disceso per dare la tua misericordia senza
causa a tutti. ho visto che tutti gli alberi, cespugli e gli animali sulla
strada per Vrndavana cantavano: Hare Krsna Hare Krsna Krsna Krsna Hare
Hare/ Hare Rama Hare Rama Rama Rama Hare Hare. Persino gli elefanti
cantavano il nome di Krsna anche se avevano visto Caitanya Mahaprabhu da
molto distante, e grazie a quell'amore e affetto che anche per Brahma e
Sankara é difficile ottenere, senza nessuna pratica di bhakti-yoga persino
l'elefante cominciò a cantare Hare Krsna alzando la proboscide. Quindi Lui
era molto misericordioso.

"Toma vina ke doyalu jagat-samsare', 'Nell'intero mondo nessuno é
misericordioso quanto Te. Nessuno può essere paragonato a Mahaprabhu,
nemmeno Krsna, nemmeno Radhika. Tu sei venuto solo per dare la Tua
misericordia che é l'unica speranza di questo mondo. Io sono il più caduto,
nessuno é caduto come me; io sono più caduto persino di Jagai e Madai.
Poiché loro in verità erano Jaya e Vijaya non erano anime cadute; loro
erano venuti per soddisfare il desiderio di Narayana Krsna. Io invece sono
molto caduto e Tu sei venuto per dare la misericordia solo ai patita, alle
anime cadute. Quindi sei venuto per dare la Tua misericordia ai caduti ed
io sono il più qualificato per riceverla perchè sono il più caduto in
questo mondo. Non c'é nessuno che mi eguaglia in questo e penso di essere
la prima persona a meritare di ricevere la Tua misericordia. Sono il primo
della lista.
Ma come prega Narottama Thakura Prega dal profondo del cuore piangendo
amaramente col cuore sciolto e non per mostrarlo agli altri. Noi invece
cantiamo bene quando ci sono altri che ci ascoltano e quando ci sono gli
strumenti musicali. Senza strumenti non possiamo fare il kirtana. Ma se ci
sono tante persone ad ascoltarci allora possiamo anche danzare e saltare
fino al soffitto.
Narottama Tahakura si lamentava e pregava da solo, ma le lacrime non
scendevano, allora si é rivolto a Nityananda Prabhu. Tutta la misericordia
di Caitanya Mahaprabhu é contenuta in gurudeva, e Nityananda Prabhu é la
radice di gurudeva. Nityananda é stato insultato da Jagai e Madai, ma non
se ne é mai preoccupato; Lui pensava solo a dare la misericordia di
Mahaprabhu a tutti: "O vieni da Caitanya Mahaprabhu!"

Cosa sta dicendo Nityananda Lui sta danzando, senza preoccuparsi degli
altri e dice:

yathestam re bhratah! kuru hari-hari-dhvanam-anisamtato vah
samsarambudhi-tarana-dayo
(Sri Nityanandastakam di Visvanath Cakravarti Thakura)

Nityananda Prabhu sta dicendo a migliaia e migliaia di persone: "O
asoltateMi! AscoltateMi! Se cantate Hare Krsna Hare Krsna ad alta voce, ve
lo garantisco prendendo la responsabilità sulla Mia testa, se cantate Hare
Krsna giorno e notte piangendo molto forte in un attimo Caitanya Mahaprabhu
verrà, Krsna verrà e vi libererà, donandovi sicuramente il Loro servizio a
Goloka Vrndavana. Se non accadrà e Krsna-prema non verrà, allora io ne sarò
responsabile."

Cosa significa "Sicuramente, sicuramente, sicuramente, mi prendo la
responsabilità." Krsna potrebbe dire:

sarva-dharman parityajya
mam ekam saranam vraja
aham tvam sarva-pabebhyo
moksayisyami ma sucah
(Gita 18.66)

Nityananda Prabhu sta dicendo molto, molto di più; che se voi cantate il
Krsna-nama con offese o senza, con sraddha o senza, non c'é problema. Lui
sta dicendo:

madhuram adharam etan mangalam mangalanam
sakala-nigama-valli sat-phalam cit-svarupam
sakrd api parigitam sraddhaya helaya va
brguvara! nara-matram tarayet krsna-nama
(Sri Hari Bhakti Vilasa 11.234)

Krsna ha fatto pratijna, ha fatto una pomessa; dovete cantare il nome di
Krsna che é l'essenza di tutti i Purana, dei Veda, delle Upanisad, dello
Srimad Bhagavatam, della Gita e tutto il resto. Anche Nityanada Prabhu sta
facendo questa promessa. Krsna lo ha promesso in Dvapara-yuga, e Nityananda
Prabhu lo ha promesso in Kali-yuga: "O ascoltatemi; non pensate che vi stia
mentendo. Abbiate fede in Me, e se non ci sarà nessun risultato potrete
prendere le Mie orecchie e dire: 'Sto cantando l'harinama e non é successo
niente, non é successo niente'. Io sono il responsabile."

Se non avete fede in questo cosa siete Dei grandi nonsensi. Noi pensiamo:
"Voglio avere subito il frutto." Questo é assurdo; il nome di Krsna é
trascendentale, e quindi funziona, e lavora sul corpo trascendentale. Dove
Nell'anima, voi all'inizio non potete vederlo. Se qualcuno vi ha dato un
potente e meraviglioso seme da piantare, dovrete piantarlo nella terra e
dargli l'acqua, così un giorno potrete vedere i frutti. Voi invece lo
stesso giorno che lo avete piantato volete avere subito i frutti; dovete
avere pazienza. Prima il seme dovrà germogliare, poi cresceranno delle
foglioline, poi diventerà un albero ma ci vorrà un po' di tempo. Se il seme
germoglia, dobbiamo avere fede che i frutti verranno, dovete solo avere
pazienza. Ma noi invece lo vogliamo subito.
Se la terra non é fertile, o non l'avete resa fertile, in realtà non avete
piantato il seme. Quello non era un seme, che cos'era Un abhasa, era la
sembianza di un seme; e in ogni caso voi volete subito ottenere dei dolci
frutti. Ma dovete avere pazienza.

Nityananda Prabhu lo sta dicendo, ma noi non abbiamo fede nelle Sue parole.
Avete cantato per un giorno, due giorni, un anno, tre anni, dieci anni, e
pensate: "Oh, dov'é Krsna Dov'é Nityananda Prabhu Dov'é Radhika" Voi non
li potete vedere così penserete: "Mahaprabhu é bogus, Nityananda é bogus,
Krsna é bogus, tutto é bogus.", e andrete all'inferno.

Abbiate pazienza. Nityananda ha promesso che avrete il risultato. Non
lasciate mai. Se siete brahmacari, siate brahmacari; se siete grhasta,
siate dei bravi grhasta; se siete sannyasi mantenete il vostro sannyasa per
sempre, eternamente. Andate avanti a cantare giorno e notte: Hare Krsna
Hare Krsna Krsna Krsna Hare Hare/ Hare Rama Hare Rama Rama Rama Hare Hare.
Non abbiate il desiderio di gustare il frutto ma andate avanti a cantare,
Krsna si occuperà di tutto. Abbiate una forte fede il Lui.

Quindi Narottama Thakura sta dicendo "ha ha prabhu nityananda premananda
sukhi". Tu sei la dimora di prema, santa dasya, vatsalya, sakhya. Persino
madhura nella forma di Ananga-manjari, Lui può dare qualsiasi cosa uno
desideri, premananda. Lui serve sempre Mahaprabhu o Krsna nella forma di
Nityananda Prabhu o di Ananga-manjari.

Narottama Thakura sta pregando: "Sono una persona caduta, O Nityananda
Prabhu, quando canto non scendono lacrime dai miei occhi e il cuore non si
scioglie, per favore sii misericordioso con me." Poi pensò: "O Nityananda é
così elevato, e io sono così caduto. Devo andare da Sita-pati
Advaita-acarya che chiamò Mahaprabhu e Mahaprabhu discese in questo mondo.
Devo andare da lui e pregare: 'O Advaita Acarya Prabhu, devi essere
misericordioso con me. Per favore portami da Nityananda così lui mi porterà
da Mahaprabhu"

Questo é il processo; prima andate dai devoti che vi porteranno dal Guru,
da Nityananda Prabhu. Potete pensare che Advaita Acarya é il devoto e
Nityananda Prabhu é il guru. Come potete trovare questo guru Da soli non
potete mai trovarlo. Quindi dovete andare dai puri devoti che vi diranno:
"O Nityananda Prabhu é il guru; Lui ti porterà da Caitanya Mahaprabhu; poi
potrai servire Radha-Krsna coniugali a Goloka Vrndavana, altrimenti non lo
potrai mai, mai, mai fare.

Poi Narottama pensò: "Ma Advaita é Mahavisnu; lui serve sempre Krsna e non
ha tempo di ascoltare le mie preghiere. Cosa posso fare Devo andare da
Svarup Damodara, che sicuramente mi ascolterà." Così chiamo: 'ha ha svarupa
damodara, svarup sanatana' Qui Svarupa Damodara e Raya Ramananda sono una
persona sola. Quindi se volete andare a Vraja senza la misericordia di
Svarup Damodar e Raya Ramananda non potete fare niente. Se volete
realizzare chi é Caitanya Mahaprabhu dovrete andare ai piedi di loto di
Svarupa Damodara, così vi darà la vostra svarupa, la forma trascendentale.
Noi la possiamo realizzare solo con la sua misericordia, perché lui é la
svarupa di Raghu. Mahaprabhu diede Raghunath Dasa nelle mani di Svarupa
damodara: "Tu non Mi puoi conoscere; se vuoi farlo e conoscere Radha-Krsna
Yugala, devi seguire Svarupa Damodara."

Quindi questa é la misericordia che dà il guru, come Srinivasa Thakur che
consegnò Ramacandra a Narottama Thakur. Senza la misericordia del guru
non possiamo proseguire di un centimetro. Quindi Narottama Thakur sta
pregando 'ah ah svarupa'. Ah ah significa piangere amaramente. Non avere
nessun'altro scopo nella vita.

'ha ha svarupa sanatana rupa raghunatha
bhatta-yuga sri jiva ha prabhu lokanatha'

Bhatta-yuga significa Gopala Bhatta Gosvami e Raghunatha Bhatta Gosvami;
loro erano molto vicini e cari a Sri Caitanya Mahaprabhu, tutti i sei
gosvami lo erano. Lui sta ricordando anche il suo gurudeva Lokanath das
Gosvami perchè gli può dare la misericordia di Caitanya Mahaprabhu, può
dare l'amore e l'affetto per i piedi di loto di Mahaprabhu e di Radha e
Krsna. Quindi Narottama si rifugia ai piedi di loto di Lokanatha dasa
Gosvami e poi comincia a piangere e chiede: "Oh, mio caro amico!" Chi é
Srinivasa Acarya. Narottama sta pensando che Srinivasa é il suo confratello
più anziano e lo onora molto; così sta dicendo: "O dove sei Sii
misericordioso con me. Tu mi hai sempre spiegato il Bhagavatam". A volte
Radha e Krsna venivano ad ascoltare le tue meravigliose spiegazioni." Così
Narottama sta piangendo e dice: "Oh, devi darmi il tuo discepolo,
Ramacandra così potrà ricordare tutte queste cose."

Anche voi dovete fare il kirtana così. Se cantate il kirtana di
Bhaktivinoda Thakura, allora diventerete una cosa sola con lui e farete il
kirtan come lo faceva lui, in questo modo potrete progredire. Altrimenti
verranno sempre le cose materiali nella vostra mente, vi disturberanno e
andrete all'inferno. Oggigiorno quelli che non fanno così, pensano solo ai
loro problemi: "Oh stanno venendo sempre più problemi." Non concedete un
secondo di tempo per pensare ai problemi; cantate sempre e ricordate e fate
il kirtana così.
Voglio che Turya Prabhu dica due parole.

Turya Prabhu: Come posso parlare dopo di te Se me lo avessi chiesto prima,
allora avrei potuto dire qualcosa.

BVNM: Sono molto felice di essere venuto qui e di vedere il
Vrndavana-garden (é il nome dell'asrama). Sapete dov'é il giardino di
Vrndavana Hari-niskuta-vrnda-vipinese. Questo é il giardino di Krsna, il
luogo dove ricorda Srimati Radhika, dove Radha e Krsna giocano sulle rive
del Radha-kunda e del Syama-kunda. Ci sono molti kunja là e anche molti
pappagalli che glorificano sempre i dolci passatempi di Radha e Krsna. Ci
sono molti alberi qui al Vrndavana-garden. Ci sono anche delle attraenti
divinità di Gaura-Nitai. Tutto é venuto dal cuore di Svamiji e di
Radha-Krsna. Ci sono Srila Bhaktisiddhanta, Srila Bhaktivedanta Svami, i
sei Gosvami e anche Giriraja Govardhana. Anche Caitanya Mahaprabhu e
Nityananda Prabhu sono andati a Vrndavana, ma non hanno potuto rimanere a
lungo, sapete perché Mahaprabhu pensò: "Sono a Vraja e posso andare a
vedere Giriraja Govardhana, Yamuna, Nandagaon, Varsana, e Mi ricorderò che
sono Krsna stesso. Tutti lo scopriranno e non potrò gustare e realizzare i
miei tre desideri." Così velocemente andò via.

Ci sono molti misteri a Vraja. Penso che anche se non potete farlo col
corpo, dovete essere sempre a Vrndavana con la mente. Cantate con la lingua
e ricordate con la mente sotto la guida di un devoto di alta classe il cui
cuore é sempre intriso dei sentimenti di Vraja, sempre Radha! Krsna! Radha!
Radha! Radha! Krsna!. Poi potrete seguire tutte queste cose. Ma dovete
avere pazienza, non fate offese e non criticate i Vaisnava. Se pensate: "i
discepoli del mio gurudeva sono gli unici devoti al mondo," fate un'offesa.
Non pensate così.

Se uno canta e ricorda Krsna, portategli rispetto, e se è iniziato, cosa
dobbiamo fare Dobbiamo fare dandavat-pranama anche con la mente e con
l'anima. Dovete liberarvi dalle offese e dalle anartha; dovete
concentrarvi 24 ore su 24 nel canto e nel ricordo e ricordare gli
Asta-kalya-lila. Non dovete avere tempo di criticare. Dovete pensare: "Uno
che canta l'harinama é nella famiglia di Gauracandra Mahaprabhu e
Nityananda Prabhu. Anche se un devoto molto qualificato é nella famiglia
Janhava-parivara, Syamananda-parivara, Narottama-parivara,
Visvanatha-parivara; gli darò tutto il mio onore e tutto il mio cuore." Se
fate così, Krsna-prema verrà sicuramente. Non pensate che siamo divisi in
molte sezioni: "Quelli che sono discepoli di Svami Prabhupada, sia caduti o
no, sono superiori a tutti gli altri." Dovete dare un appropriato onore ai
devoti in base alle loro qualifiche, in accordo al loro Krsna-prema; così
vedrete che migliorerete sempre di più. Questo é il processo.

Al mattino stiamo parlando degli Siksastakam. Bhaktivinoda Thakura ha preso
molti sloka da varie scritture come le sruti dove si dice che Krsna é
sarvisesa e nirvisesa. Cosa significa sarvisesa

Devoto: Che possiede degli attributi, delle qualità.

BVNM: Che è personale ed impersonale, é giusto

Devoti: Sì.

BVNM: Entrambi sono veri ma quale predomina Il personale. Nelle sruti
queste cose sono prominenti: Krsna ha una forma trascendentale e delle
qualità trascendentali. Lui é più bello di Narayana e Dvarakadisa, di Rama
e tutti gli altri, anche se in base alla tattva sono tutti uguali. Come si
chiamano Samsara-avatara, cioé espansioni personali. Tutti sono Krsna, ma
in verità non sono le sue espansioni. Krsna é il più bello, ed é superiore
a tutti per le Sue dolci qualità: venu-madhuri, lila-madhuri, rupa-madhuri
e guna-madhuri. Con queste qualità lui é superiore ed é la radice di tutte
le incarnazioni. Loro sono chiamate svamsa. Rama é molto bello, Narayana é
molto bello e anche Dvarakadisa lo é. Se non avete mai visto Krsna, ma
vedete Rama per la prima volta, cosa succederà Sarete attratti da Rama. Se
non avete mai visto Brajendranandana-Syamasundara e andate da Dvarakadisa
dove tutte le regine lo servono, penserete "Oh, com'é meraviglioso." Quindi
tutti gli svamsa sono affascinanti e meravigliosi, hanno tutte le potenze e
sono molto misericordiosi.

Come sono chiamate le jiva Vibhinnamsa; loro hanno una forma, degli
attributi, qualità trascendentali perché sono parti e particelle di Krsna,
e quindi sono eterne servitrici di Krsna. Se non avessero una forma, delle
qualità, un avanzamento nel rasa e tutto il resto, come potrebbero servire
Radha e Krsna coniugali Quindi tutte le potenze sono presenti in noi;
abbiamo una forma meravigliosa. Bhaktivinoda-Thakura lo ha spiegato
vividamente portando delle evidenze (pramana) di sloka che noi abbiamo una
forma di gopi e qualità come le gopi, anche se ora sono coperte perché
abbiamo dimenticato. Quando lo abbiamo dimenticato E' da tempo
immemorabile.

Se una jiva servisse Krsna in tutti i modi, come potrebbe dimenticarLo Non
c'é possibilità di dimenticare Krsna; a Goloka Vrndavana sono sempre
Yogamaya e Vrnda-devi che ci fanno ricordare e servire Krsna. Là non c'é
possibilità di dimenticare Krsna. Se una jiva ha una bellissima forma di
gopi-madre o di qualcun'altro, allora sta sempre servendo. Qual é il motivo
per cui abbiamo dimenticato Nelle sruti e nel Bhagavatam non c'è nessun
esempio. Da dove veniamo Noi potenzialmente abbiamo già tutto. Non é
ancora germogliato, è lì dall'inizio della nostra esistenza, da quando
eravamo nella tatastha-sakti.

jivera svarupa haya krsnera nitya dasa
krsnera tatastha-sakti bedabheda prakasa

Noi siamo venuti dalla tatastha-sakti, il punto marginale. Noi non abbiamo
mai servito Krsna, ma abbiamo la potenza per farlo. Quindi ora dobbiamo
adottare un processo anche se permangono delle possibilità di fare offese e
altre cose fino a quando non si raggiunge bhava, rati. Quindi dovete
cercare di raggiungere quello stadio molto presto, così avrete solo una
piccola possibilità di cadere. Anche se avete solo nistha o del gusto nel
cantare i nomi di Krsna non potrete cadere.

Cercate di avere del gusto. Dovete essere sempre in associazione con i
vaisnava di alta classe il cui cuore é saturo di amore ed affetto e non ha
tempo di vedere le cose materiali. Se siete in questa associazione, maya
starà molto, molto lontana perché lei ha paura dei devoti che cantano
sempre Hare Krsna e ricordano lo Srimad Bhagavatam e la
Caitanya-Caritamrta. Questi devoti glorificano Mahaprabhu e i Suoi
associati e quindi maya non può venire. Ma noi invece vediamo che maya
arriva, come Noi le diamo una possibilità; quindi dobbiamo essere molto
attenti come Mahaprabhu. Sapete cosa fece a Chota Haridasa Se volete
l'amore e l'affetto di Mahaprabhu dovete ricordare Chota Haridasa: lui era
con Mahaprabhu e andò a chiedere ad una signora molto anziana del riso.
Mahaprabhu disse: "Oh, perché sei andato là" Lui sapeva che prendere il
riso era solo una scusa per vedere quella signora, perché Chota Haridsa
provava dell'affetto per lei. Forse là c'era anche una ragazza adolescente
e lui trovò la scusa del riso per andare là. Chota Haridasa disse: "Oh
maiya, per favore dammi del riso." Poi vide una ragazza molto carina e
disse "Oh-h-h-h-h".

(I devoti ridono)

Quindi Mahaprabhu sa tutto; non potete mai ingannarlo. Lui conosce molto
bene queste cose e vi imbroglierà. Lui imbroglia lakh e lakh di persone
non dandogli Krsna-prema. Se volete Krsna-prema siate come Narottama
Thakura, Raghunath dasa Gosvami e gli altri. Cantate e ricordate sempre e
vedrete che molto presto verrà Krsna-prema, le lacrime verranno e il cuore
si scioglierà.

Sono molto indebitato verso Turya Prabhu, lui mi ha portato qui. Volevo
vedere Vrndavana, il giardino e ricordare. Io voglio sempre ricordare
Vrndavana, voglio sempre essere a Vrndavana. Faccio sempre pranama a Vraja,
a tutti i cespugli, all'erba ecc... e voglio dimenticare questo mondo.
Voglio sempre ricordare Vrndavana, Navadvipa e Mahaprabhu coi suoi
associati, e i passatempi a Gambhira. Questo é l'obiettivo della nostra
vita. Dopo aver fissato questo obiettivo dovete cercare una via per
ottenerlo. La nostra guru-varga-acarya, da Mahaprabhu fino ad ora, hanno
tutti cercato questa via molto profondamente. Dobbiamo seguire
Rupa-Raghunatha.

Non immischiatevi nelle faccende materiali e nei problemi. Non cercate di
risolvere i problemi, non li potrete risolvere in lakh e lakh di vite.
Dovete cercare di risolvere solo la radice di tutti i problemi: aver
dimenticato Krsna. Questo é l'unico problema. Se questo problema é risolto,
molto velocemente anche gli altri problemi saranno risolti. Se siete neri
non cercate di diventare dorati, e se siete dorati non cercate di diventare
neri. Dovete essere soddisfatti di quello che Krsna vi ha dato, non cercate
più richezza e bellezza. Cercate di cantare e ricordare giorno e notte. Se
non avete ancora ottenuto Krsna-prema potete venire da me, e se nessun
risultato verrà, allora sarò responsabile. Cercate di seguire Nityananda
Prabhu, Rupa-Raghunata, Svarupa Damodara, Raya Ramananda, Bhaktivinoda
Thakur, Bhaktisiddhanta Sarasvati e anche il vostro Prabhupada. Lui non era
una persona comune; non dovete pensare che é morto. Lui é eterno, la sua
misericordia é eterna e se volete vi bagnerà con quella misericordia.

Qui ci sono le divinità ma in realtà non sono di marmo o di argilla. Loro
non sono divinità, ma sono Brajendranandana Stesso, Mahaprabhu Stesso e
Giriraja Stesso. Cercate di avere gli occhi per vedere; questi occhi
vengono solo dall'onorare, servire, cantare e ricordare.

(Tutti i devoti escono; Maharaja guida Asrama Maharaja cantando
'radha-krsna seva pabo ei abhiasi', tutti girano intorno a Tulasi-devi. Poi
Maharaja parla di Vrnda-devi e Yogamaya.)

BVNM: Sapete chi sono Vrnda-devi e Yogamaya Yogamaya Purnima arrangia
tutti i passatempi. Senza il suo aiuto non possiamo andare da Krsna.
Yogamaya é anche Vrnda-devi e lei si occupa dei kunja-seva; é più di
Purnima Stessa. Quello che Purnima non può fare lo fà la sua manifestazione
Vrnda-devi e lei prepara tutti i kunja per Radha e Krsna. Se noi la
serviamo sempre, le diamo l'acqua e facciamo il parikrama di tulasi, può
essere misericordiosa e potrà darci quel servizio.

(Maharaja esce per vedere il Radha kunda e il Syama-kunda. Tutti fanno il
parikrama.

BVNM: Radha-kunda e Syama-kunda sono i luoghi più elevati di Vrndavana;
sono i due occhi di Govardhana. Radha-kunda é Srimati Radhika e Syama-kunda
é Krsna Stesso. Se qualcuno viene in questi luoghi a ricordare, che dire
fare il bagno, Srimati Radhika darà molta misericordia. Un giorno la dovrà
dare. Se il bhakta non é offensivo la darà sicuramente. Gaura-premanande!

Devoti: Hari-hari bol!

 

 
     
 
 

 

Aggiungi questa pagina ai preferiti di Internet Explorer  

Visione consigliata a 1024x768 o superiore
Utilizzare Netscape 4.0 o Internet Explorer 5.0 e sup.
Copyright © 2003 LuX Powered by
ZeusComputer
Vai alla home page Conoscerci meglio Come contattarci Link utili