Logo AVGV  
Intestazione AVGV
 
 
-

 

Krishna bhajansMusica e bhajan

Yoga dell'amore e devozioneMailing list

lezioni vita orientaleLezioni

I video degli eventi vedantaVideo

vrindavana, parikrama, radha krsna, india, diwaliFestival ed eventi

ashram, templi, luoghi sacri, luoghi antichi dell'India, parikramaPellegrinaggi spirituali

arte vedica, Nityananda, Navadvipa, Sri Caitanya, radha, india, Krishna, radharani, dipinti radha e Arte Vedica

calendario vaisnava, ekadasi, janmastamiCalendario Vaisnava

i veda, libri veda in italiano, testi sacri veda, testi veda in italiano, libri veda gratisBiblioteca libri Veda

cucina vedica, cucina orientale, cucina vegetarianaCucina Vedica

Articoli devozionali

Strumenti musicali

Abiti per lo yoga

Incensi e Ayurveda

rivista vedica, cultura vedica, cultura vaishnavaRivista

Galleria fotografica

 



Iscrivendoti alla nostra mailing list sarai informato in e-mail di tutte le novità della associazione e del sito
 
 
 

Bhakti esclusiva



Sri Srimad Bhaktivedanta Narayana Maharaja

Bhakti esclusiva

Ellalong, Australia
3 febbraio 2000

Nella Gita é stato scritto:

ananyas cintayanto mam ye janah paryupasate
tesam nityabhiyuktanam yoga ksemam vahamy aham

'Anayas cintaya' Na-anya. Sapete cosa significa ananya

Govinda Bhakata: Esclusivo.

BVNM: Sarva dharma parityajya, mam ekam. Cosa significa mam ekam

Syamarani: Solo a me

BVNM Allora cosa significa ananya E' stato detto 'api cet su duracaro
bhayate mam ananya bhakti'; cosa significa ananya qui

Vraja Bhallabha: Esclusivo.

BVNM: Cosa significa esclusivo

Devoto: Solo per Krsna.

Prema Prayojana: Escludere tutto tranne una cosa.

BVNM: Se noi serviamo Radha e Krsna, é ananya oppure no Chi adorate Krsna
o Radhika Se adorate tutti e due non sarà ananya.

Syamarani: Shakti, shaktimatayo aveda (non c'é differenza tra l'energia e
chi la possiede, Radha e Krsna)

BVNM: Ma Loro appaiono sempre come Radha e Krsna, sono sempre due.

Syamarani: Allora bisogna servire Radhika.

BVNM: Sì, allora sarà ananya. La nostra relazione con Krsna diventa
effettiva soddisfando Radhika; Lei é la nostra adorabile divinità, la
nostra Isvari. Cosa significa Isvari

Syamarani: Adorabile divinità.

BVNM: La nostra divinità é Radhika. 'Io sono un'eterna servitrice di
Radhika, la mia relazione con Krsna non é diretta. Krsna é l'amato di
Radhika, così per dar piacere a Radhika, io servo Krsna sotto la guida di
Radha.' Questo significa ananya nella nostra successione disciplica.
Ma se voi adorate anche Caitanya Mahaprabhu e Nityananda Prabhu allora non
sarà ananya. Come possiamo riconciliare questo Mahaprabhu é Krsna stesso,
ed é venuto a dare Krsna-prema in questo mondo, quindi Lui é come il guru.
Se si adora il guru e anche Mahaprabhu, o Radhika, o Radha e Krsna
coniugali allora non sono molti ma sono sempre uno. 'Io mi pongo sotto la
guida di gurudeva e servo Srimati Radhika ed il Suo amato.' Qui Mahaprabhu
é il guru, considerateLo 'saci-sunum nandisvara-pati-sutatve guru-varam'.
Lui é Krsna stesso che ha preso la carnagione e i sentimenti di Srimati
Radhika ed é venuto in questo mondo per dare Krsna-prema. Quindi Lui é il
guru, é il guru di Sanatana Gosvami e di Rupa Gosvami a Prayaga. Lui
potenziò e ispirò anche Raya Ramananda; quindi dobbiamo considerare
Mahaprabhu come il guru. Allora non ci sarà dualità: 'saksad-dharitvena
samastra-sastrair', il guru non é diverso da Krsna:

na dharmam nadharmam sruti-gana niruktam kila kuru
vraje radha-krsna pracura-paricaryam iha tanu
saci-sunum nandisvara-pati sutatve guru-varam
mukunda-presthatve smara param ajasram nanu manah

"Oh, mente, tutto quello che é stato scritto nei Veda, Upanisad o da
qualsiasi altra parte sul soggetto di dharma e adharma, non seguirlo. Devi
cercare di seguire 'vraje radha-krsna pracura paricargam', essere a Vraja.
Pracura significa rendere un servizio esaltante. Impegnati sempre nel
servizio di Radha e Krsna.
Se desideri questo, devi cominciare dallo stato condizionato, devi
abbandonare tutti gli adharma. Si potrebbe pensare: 'Io ho un figlio, devo
prendermi cura di lui e proteggerlo, se non lo faccio cosa succederà Lui
sarà distrutto'. Se volete fare radha-krsna pracura-paricargam, allora
dovrete dimenticare vostra moglie, i figli, i doveri materiali, il dharma
(doveri religiosi), l'adharma (le attività irreligiose) e tutto il resto."
Dovrete dimenticare inconsapevolmente e inintenzionalmente. Allora potrete
dimenticare come facevano Srila Raghunat Dasa Gosvami, Srila Rupa Gosvami,
e come le gopi. Loro avevano i figli e dovevano servire i mariti, ma
nonostante questo quando videro Krsna furono attratte. Quando Krsna suonò
il flauto nel giorno di Purnima, le gopi lasciarono tutto. Le gopi
nitya-siddha poterono andare subito senza ostacoli; i loro mariti non
poterono fare nulla perché Yogamaya creò altre gopi che presero il loro
posto. E quelle che avevano i bambini cosa fecero Anche loro avevano il
desiderio di incontrare Krsna; cominciarono ad andare, ma i loro mariti le
bloccarono con la forza; furono chiuse a chiave nelle loro camere e i
mariti le bastonarono con i danda. I mariti dicevano: 'Ti romperò le gambe'
E cosa successe alle gopi Provarono molta separazione, più del fuoco che
divampa nella foresta, tutto fu bruciato. I loro corpi non vennero
bruciati, ma le loro kasayas (auspiciosità ed inauspiciosità materiali)
vennero bruciate. Loro in principio pensavano: "Questo é mio marito e
questi sono i miei bambini", ma questo sentimento venne bruciato. In un
attimo il latte che avevano nel seno si prosciugò e dimenticarono i loro
figli, il marito e tutto il resto; poi velocemente raggiunsero Krsna.

Navina Krsna: Ma erano chiuse nella stanza.

BVNM: Queste gopi amavano molto i loro figli, e le loro famiglie amavano
molto quelle gopi; questo é subha (auspiciosità) e anche questo venne
bruciato. Shuba e ashuba, dharma e adharma, auspiciosità ed inauspiciosità
- tutto venne bruciato. Così queste gopi sposate che avevano i bambini
andarono ad incontrare Krsna. Se qualcuno ha amore ed affetto per Krsna
come quello delle gopi, Krsna risolverà tutto. Non ci sarà più nulla di cui
preoccuparsi. Il devoto dimenticherà velocemente il dharma e l'adharma. Non
penserà più: "Io ho sposato quella ragazza e ora i miei figli saranno come
orfani. Cosa posso fare" Il devoto dimenticherà tutto; Krsna può mandare
Yogamaya e le dirà: "Fai in modo che i suoi figli e sua moglie stiano
bene." Cos'é dharma La religione materiale. E adharma E' l'opposto.

Devoto: irreligione.

BVNM: Ci sono quattro cose: karma, akarma, vikarma e kukarma. Tutto il
dharma materiale é karma. Akarma significa evitare di agire, vikarma
significa fare l'opposto. Noi non abbiamo nulla a che fare con queste cose
bogus, lasciatelo fare alle persone materialiste. Quando vorrete servire
Radha e Krsna coniugali giorno e notte, non ci sarà un minuto da dedicare
alle cose materiali. La vostra mente ed il vostro cuore saranno una cosa
sola. Come potrete allora pensare sia alle cose materiali che a Krsna
Saci-sunum nandesvara-pati. Nandisvara-pati é Nanda Baba, Nandisvara pati
sutatve, suo figlio non é Dvarakadisa e non é il figlio di Devaki.
Saci-nandana é come dire Nanda-nandana o Yashoda-nandana. Ma voi dovete
pensare "Mahaprabhu é il mio gurudeva", quindi dobbiamo obbedirgli. Srila
Raghunat Dasa Gosvami dice: 'Dovete fare pracura-paricarjam", Lui é venuto
per dare le sue istruzioni a tutti, "Mukunda-prestha", dovete pensare che
gurudeva é molto caro a Mukunda. "Param ajasram nana manah" siate sempre
così; ho già spiegato tutto questo a Murwillumbha.

yadiccher avasam vraja-bhavi sa-ragam prati-janur
yuva-dvandvam tac tet paricaritum arad abhilaseh
svarupam sri rupam sa-ganam iha tasyagrajam api
sputam premna nityam smara nama tada tvam srna manah

Ascoltate attentamente, molto attentamente. Yadiccher. "O, mia cara mente"
Raghunat Das sta rappacificando la sua mente e dice: "Oh, tu sei una
persona molto buona" Lui sta parlando alla mente come la madre parla al
figlio. Yadiccher - dovresti risiedere sempre a Vrndavana e in nessun altro
posto; allora la mente potrebbe chiedere: "Vuoi andare a Varsana Oppure al
Rasasthali di Vrndavana O al Seva-kunja Dove vuoi risiedere" Allora
Srila Raghunat Das risponde: "Prabhu, o mente, se sei così misericordiosa,
allora portami al Radha-kunda. Voglio risiedere là vita dopo vita.
Poiché Raghunat Gosvami ha detto 'vita dopo vita' potrebbe sembrare che lui
non sappia nulla. Perché Supponete che io dica' Il mio gurudeva era molto
misericordioso perché tutto quello che ha realizzato in molte vite riguardo
il siddhanta e il rasa, me lo ha dato. Lui mi ha dato la sua misericordia."
In questa affermazione potrebbe sembrare che io abbia commesso un grave
errore. Il guru é trascendentale ed eterno; se dico "In molte vite"
potrebbe sembrare un'affermazione contraria al siddhanta e potremmo pensare
che fosse un'anima condizionata. Ma allora perché Krsna ha detto "janma
karma ca me dvijam" 'Oh, Arjuna, entrambi abbiamo passato molte vite, tu ti
sei dimenticato, ma Io ricordo." Come possiamo risolvere questo dubbio C'é
qualche vita per Krsna No Oh, sicuramente ne ha.
In un giorno di Brahma ci sono lakh e lakh di vite di Krsna; Lui é in
questo universo e contemporaneamente in altri universi. In un giorno di
Brahma Krsna appare dal grembo di Yasoda, ma Lui non ha un solo padre e una
sola madre, non sarebbe soddisfatto. Lui diventa il figlio di lakh e lakh
di gopi e anche di mucche. Come potete dire che non ha vite E questo vale
anche per i Suoi associati come Nanda e Yasoda. Cercate di capire. Se non
ci sono vite non ci possono essere nemmeno i dolci passatempi; solo i jnani
pensano che Krsna non ha nascita e non ha passatempi, ma a noi i jnani non
piacciono affatto. Se vediamo arrivare un jnani dobbiamo dire 'Dandavat
Prabhu!'
Srila Raghunat Gosvami sta dicendo alla sua mente: "Se vuoi stare a
Vrndavana e servire Radha e Krsna con raga, con amore ed affetto..."
Cos'é raga Dovete sapere la risposta.

adau sraddha tatah sadhu sango
tato nartha-nivrttih syat

Prima viene anisthata bhakti, poi nisthata bhakti e poi ruci. Ruci é di due
tipi e dopo ruci viene asakti. Asakti é l'inizio del bhajan: sravanam,
kirtanam; visno-smaranam e così via. Poi c'é asakti bhajaniya verso
Mahaprabhu, o Krsna o Radha e Krsna. Poi arriva suddha-sattva e
successivamente si manifesta bhava ma bhava non é raga. Dopo viene prema e
poi sneha, mana, pranaya e poi raga. Quindi raga é l'unicesimo stadio, é
molto elevato. Cos'é raga Ci sono molti associati di Krsna a Vrndavana
come Yasoda, Nanda Baba, Sridama, Sudama e le gopi. Tutti loro sono
chiamati ragatmika e cioé possiedono raga. Raga é nella loro anima. Se
qualcuno vuole servire Krsna con il loro sentimento, e se ha il desiderio
per averlo, allora sotto la loro guida quella persona verrà chiamato
raganuga. Srila Rupa Gosvami nel suo corpo da uomo, da sadhaka, segue le
orme dei ragatmika e quindi lui é chiamaato raganuga bhakta. Lui in realtà
é un ragatmika jana, un associato ragatmika di Krsna nella forma di Sri
Rupa Manjari. Perché lui è anche un raganuga bhakta Per insegnarci.
Srimati Radhika glielo ha ordinato e anche Krsna gli ha detto di venire a
propagare la sua ragatmika bhakti
Dovete impegnarvi in tutte queste pratiche:

sankhya-purvaka-nama-gana-natibhih kalavasani-krtau
nidrahara-viharakadi-vijitau catyanta-dinau ca yau
radha-krsna-guna-smrter madhurimanandena sammohitau
vande rupa-sanatanau raghu-yugau sri-jiva-gopalakau

Cantate non meno di un lakh di nama al giorno, se avete tempo potete
cantarne tre lakh, non c'é problema. Ho sentito dire da alcuni leader: "Se
canti più di sedici giri andrai all'inferno. Non devi cantare, devi
distribuire i libri così potremo mandare avanti la gurukula e allevare le
mucche. Devi andare e fare dei soldi, sia per te che per noi. Se canti più
di sedici giri non avrai tempo di fare soldi, e la nostra missione fallirà
e tu non potrai 'tornare indietro da Dio'"
Cos'é questo Un imbroglio; quella persona sta ingannando se stesso e gli
altri. Dobbiamo stare molto attenti a questi imbroglioni. "Ragam", cosa
significa Quando noi prendiamo una stoffa bianca e la immergiamo nel
colore, la stoffa diventa colorata; e se la rimettiamo nel colore diventa
ancora più colorata, e se la rimettiamo ancora diventa ancora più colorata.
Raga é così, é pienamente saturo di amore ed affetto per Krsna. Nelle gopi
é perpetuo e nei Vrajavasi é perpetuo e trascendentale. In un modo o
nell'altro, con la misericordia del guru e dalla sua pura associazione e
ascoltando da lui portemo pensare: "Oh, voglio servire il mio caro Krsna
come Yasoda. Vorrei servire Radha-Krsna coniugali come Srila Rupa Gosvami,
Srila Raghunat Das Gosvami, Srila Svarupa Damodara e Srila Raya Ramananda".
Questo desiderio potrebbe venire. Il desiderio é l'adhikara, la qualifica
per raganuga, nient'altro.
Uno potrebbe pensare: "Prima devo essere libero dai desideri materiali e da
tutte le cose indesiderabili, dalle anartha e dalle offese, poi potrò
averlo." Ma questo non é il processo, non verrà mai pensando così. Anche se
qualcuno é pieno di lussuria come Bhilvamangala Thakura, grazie
all'associazione dei Vaisnava di alta classe e ascoltando questi argomenti,
potrà sviluppare il desiderio di servire Krsna con raga. Dobbiamo seguire
la persona che ne é molto ricca. Se volete diventare una persona ricca
allora dovrete seguire una persona ricca. Chi é ricco Quelli che
possiedono la ricchezza del Vraja-prema. Chi sono Gli antaranga-priya jana
- gli associati confidenziali: Sri Svarupa Damodara, Sri Raya Ramananda,
Srila Rupa Gosvami e il suo fratello maggiore e guru Sanatan Gosvami, Srila
Raghunat Das Gosvami, Srila Jiva Gosvami e Srila Narottama Das Thakur.
Srila Krsnadasa Kaviraja Gosvami non é inferiore, non pensiate che lo sia.
Srila Visvanath Cakravarti Thakura é l'incarnazione di Rupa Gosvami, Sri
Baladeva Vidyabhusana é l'incarnazione di Jiva Gosvami e Srila Bhaktivinoda
Thakura é l'incarnazione di tutti, Gadadhara Pandita. Lui é il settimo
Gosvami, e non é di meno dei sei Gosvami in nessun aspetto. Ma lui pensa:
"Io sono la polvere dei piedi di loto di Rupa Gosvami e tutti gli altri."
Questa é la sua grandezza. Krsna dice: "Voglio seguire i devoti. Quando
loro camminano la polvere dei loro piedi si sparge in aria e sarò bagnato
in quella polvere". Questa é la grandezza di Krsna. Dobbiamo cercare di
essere dina-hina, molto umili. Se non sarete umili la misericordia di Krsna
e la misericordia del guru saranno molto, molto lontane. Questa umiltà non
é artificiale; uno potrebbe dire: "Oh, Prabhu, ti offro i miei pranama, io
sono il tuo servitore.", ma allo stesso tempo questa persona sta strozzando
il devoto.
Quando la vostra bhakti incrementerà, svabhavika, cioé la naturale umiltà
verrà e dobbiamo cercare di tenerla molto segreta. I puri devoti sono
bandhari, cioé possiedono il Vraja-prema e sono la radice di tutte queste
cose. Loro sono sysya-parampara e si può ottenere il gusto leggendo i libri
scritti da questi devoti. Loro hanno dato il Vrajariti bhajan, il processo
del sadhana-bhajan per raggiungere Vraja nei libri come Ujjvala-nilamani,
Bhakti-rasamrta-sindhu ecc.., specialmente i libri di Rupa Gosvami. Srila
Rupa Gosvami ha scritto sul soggetto degli astakalya-lila e di come
possiamo servire Radha e Krsna coniugali. I libri Dan keli Cintamani e Dan
Keli Kaumadi sono i più elevati e la Sri Caitanya Caritamrta non é da meno:
é la più elevata. Scritta in bengali é più difficile del sanscrito da
comprendere; infatti Srila Visvanath Cakravarti Thakura ha fatto un
commento in sanscrito. Lui ha anche scritto il Vrajaritti Cintamani, lo
avete già sentito Alcune persone dicono: "Non nominare il nome di questi
libri altrimenti andrai all'inferno. Non ricordate queste cose." Ma allora
perché i nostri acarya li hanno scritti E perché hanno predicato tramite
la loro guru-parampara Come possiamo entrare a Vrndavana Loro hanno dato
il processo in questi libri.

Tan-nama-rupa-caritadi-sute iry any sanatgih kramena rasana-manasi hniuyoiya
tistham vraja tad-anuragi-jananugami, kalam nayed akhilam ity upadesa saram

Questa é l'essenza di tutte le istruzioni e penso che non ci sia un
processo migliore di questo. Questa é la forma condensata di tutte le
istruzioni, se volete il gusto allora dovete seguire queste cose e
abbandonare i desideri per il nostro mantenimento: "Oh, se seguo il
processo, allora chi baderà ai miei bambini, a mia moglie e alla mia casa"
Questo processo é stato rivelato solo per delle persone rare, non per
tutti. Penso che le istruzioni di Srila Bhaktivinoda Thakura siano utili
soprattutto in quest'epoca, poiché lui e Bhaktisiddhanta Sarasvati Thakura
Prabhupada sono acarya recenti. Quindi dobbiamo provare a leggere i loro
libri. Srila Svamiji non ha mai detto: "Non dovete leggere i libri di
Bhaktivinoda Thakura, leggete solo i miei libri. Tutto é nei miei libri
quindi non dovete leggere nient'altro." Penso che se Svamiji fosse ancora
presente avrebbe tradotto il resto dello Srimad-Bhagavatam, il decimo canto
e lo avrebbe spiegato. Avrebbe spiegato anche il Brhad Bhagavatamrta, il
Bhakti Rasamrta Sindhu e l'Ujjvala Nilamani. Penso che avrebbe tradotto
anche l'Astakalya lila padi di Visvanath Cakravarti Thakura. Lui ha
tradotto molte cose, ma molte cose sono ancora da tradurre. Se Srila Rupa
gosvami venisse ancora si siederebbe con ozio Cosa farebbe Andrebbe in
trance Oppure scriverebbe molti libri Dovete ascoltare. Se per qualche
buona fortuna avrete del gusto, allora cercate di seguire, altrimenti
sembrerà che state facendo solo sravanam, kirtanam, visnoh-smaranam
pada-sevanam, arcanam, vandanam, dasyam, sakyam, atma nivedanam. E dopo
questo ci saranno molte cose materiali a cui pensare, compiere il dharma e
restare lontani dall'adharma.

Syamarani: Gurudeva, hai detto che non dobbiamo essere preoccupati per il
nostro sostentamento, ma...

BVNM: Quando arriverà la bhakti, allora diverrai così automaticamente.
Perché non essere così fino dall'inizio

Syamarani: Ieri hai detto che Draupadi aveva alzato le braccia e così Krsna
l'ha salvata. Ma cosa succede quado c'é il servizio al guru Per esempio:
molti devoti qui sono impegnati nell'organizzazione del festival, e provano
ansietà che viene di conseguenza, cosa si può dire di questa ansietà

BVNM: Oh, quando si avanzerà nella bhakti tutte queste cose si risolveranno
automaticamente, senza ansietà. Questo era il caso di Sukadeva Gosvami, Sri
Rupa e Sri Sanatana, ma se tu pensi: "Come sarà questo festival" Allora
dovrai occuparti di tutto, hai capito

Devoto: Lei chiedeva riguardo a chi organizza questo festival per l'Harikatha.

BVNM: Provate a prendere l'essenza di quello che dico. Puoi pensare: "Devo
andare al gabinetto oppure no" se ti poni il problema devi andare, hai
capito Devo organizzare oppure no Se ti poni il problema dovrai
risolverlo. Se sarai impegnato totalmente arriverà lo stadio senza ansietà.

sankhya-purvaka-nama-gana-natibhir kalavasani-krtau
nidrahara-viharakadi-vijitau catyanta-dinau ca yau
radha-krsna-guna-smrter madhurimanandena sammohitau
vande rupa-sanatana raghu-yugau sri jiva-gopalakau

Nidrahara significa lasciare persino il sonno e 'radha-krsna-guna-smrter
madhurimanandena sammohitau': "Oh, Radhe, dove sei Oh, Lalite, Visakhe" A
volte i sei Gosvami erano al Radhakunda e a volte al Syamakunda e
piangevano sempre. Uno che é come loro non ha tempo di parlare con nessuno
e arrangiare per gli incontri. Per il beneficio del mondo Krsna disse ai
Suoi devoti: "Oh, Prabhu, non piangere. Ora devi andare sulla terra." Lui
lo disse a Srila Bhaktisiddhanta Sarasvati e a Svamiji e a tutti gli altri
guru. Ma loro velocemente tornarono a Goloka Vrndavana, per loro é un
momento. Per una persona trascendentale vivere in questo mondo per 60, 90,
o 100 anni é meno di un istante. Sri Caitanya Mahaprabhu era così. A volte
era cosciente, a volte era metà cosciente e metà in samadhi e altre ancora
era completamente in samadhi. A volte diventava come una tartaruga e a
volte assumeva un'altra forma. A volte riprendeva la coscienza esterna e
diceva: "Cosa stavo facendo Ho fatto qualcosa di sbagliato Sono Caitanya
Mahaprabhu

Gaura-premanande!

Devoto: Hai detto che le gopi nitya siddha andarono alla danza rasa, e
Yogamaya arrangiò che un altro corpo restò alle loro case. E quelle che non
sono nitya siddha
BVNM: Loro avevano delle cose sbagliate, loro avevano il marito e i figli e
il loro corpo non poteva servire.
Devoto: Ma col fuoco della separazione avevano bruciato subha e asubha,
come poterono andare Loro erano chiuse nelle loro camere.
BVNM: Come fece Sri Caitanya Mahaprabhu, Lui trovò molti ostacoli, come
fece a superarli
Prema Prayojana: Gurudeva, hai menzionato molte scritture dei Gosvami. Se
una persona non ha capito lo Srimad-Bhagavatam, la Bhagavat-gita, la
Caitanya Caritamrta e gli altri libri di Svamiji, e legge i libri come il
Dana Keli Kaumadi e il Krsna Bhavamrta, Quale sarà il risultato
BVNM: Andrà all'inferno. Non c'é considerazione. Comunque, supponi che un
grande devoto stia spiegando tutte queste cose in una lezione, e ci sia una
persona molto lussuriosa e cattiva che ascolta, non sa niente ma vuole fare
il bhajana, esso penserà: 'Comunque tutte queste cose sono meravigliose.'

 

 
     
 
 

 

Aggiungi questa pagina ai preferiti di Internet Explorer  

Visione consigliata a 1024x768 o superiore
Utilizzare Netscape 4.0 o Internet Explorer 5.0 e sup.
Copyright © 2003 LuX Powered by
ZeusComputer
Vai alla home page Conoscerci meglio Come contattarci Link utili