Logo AVGV  
Vai alla home page Conoscerci meglio Come contattarci Link utili
Intestazione AVGV
 
 

Pellegrinaggi spirituali - Vrindavana e Mathura


Torna indietro
vrindavana, templi, asram, krishna, yamuna,

Vrindavan, la sacra dimora del Signore Krishna, è considerata dagli studiosi eruditi la città sacra più importante dell'India. A Vrindavana ci sono più di 5000 templi dedicati a Sri Krishna tra cui il Tempio di Sri Radha Govinda, di Radha Gopinath, di Radha Damodar, di Madan Mohan, il tempio di Banki Bihari, il famoso tempio di Radha Raman, sono i principali. Vrindavana si trova a 15 Km da Mathura, un altro dei maggiori luoghi di pellegrinaggio, una città antica, capitale dello stato dell'Utthar Pradesh. Da Delhi si giunge a Vrindavana sulla strada di Mathura percorrendo 120 Km. Il nome Vrindavana evoca le giocose e affascinanti caratteristiche di Sri Krishna

Vrindavana è una cittadina abitata da sadhu, yogi, spiritualisti e puri devoti di Sri Radha e Krishna che trascorrono la vita nei numerosi ashram disseminati in tutta la città e anche sulle rive del fiume Yamuna che scorre molto vicino in quel tratto. L'area di Vrindavana comprende 64 miglia quadrate e include diversi villaggi e le dodici principali foreste dove Sri Krishna ha compiuto i suoi passatempi di bambino, portando al pascolo le mucche e vivendo una vita semplice e spensierata come un bambino comune. Negli sastra Vedici Vrindavana è definita il luogo della dolcezza (madhuria) ossia il luogo dove Krishna gusta tutti i dolci passatempi coi suoi amici e compagni pastorelli (gopa), con le gopi e con i suoi genitori che lo amano con un sentimento molto intenso.

tempio, radha govinda, vrindavana, parikrama
Cod. RAGO - Tempio Radha Govindatempio, radha govinda, vrindavana, parikrama
Tempio originale di Radha Govinda
Fu Srila Rupa Gosvami che originariamente costruì questo tempio sopo aver ricevuto l'struzione da Sri Caitanya Mahaprabhu di ritrovare tutti i luoghi sacri di Vrindavana. Circa 5000 anni prima un nipote di Sri Krishna di nome Vajranaba, installò a Vrindavana, Govinda fu una di queste. Perciò Sri Rupa Gosvami cercò ovunque a Vrindavana il luogo originario dove si trovava la Divinità di Govindaji. Ma anche dopo mesi di ricerca, non riuscì a trovarla.
Sconforato dai risultati, Sri Rupa si recò sulle rive della Yamuna dove, in lacrime, iniziò a invocare Sri Caitany Mahaprabhu. Improvvisamente apparve il Signore Krishna gli apparve davanti con la forma di un pastorello di Vrindavana. Il ragazzo lo inforò che in una vicina collinetta c'era una mucca che andava a versare il proprio latte in un buco in cima alla collina. Il ragazzo chiese a Rupa Gosvami di accompagnarlo perchè voleva vedere cosa c'era in quel buco. Quando giunsero sul luogo il ragazzo scomparve e Rupa Gosvami guardò all'interno del buco. Immediatamente egli svenne e quando si riprese molte persone erano intente a scavare nel buco. Alla fine giunsero a scoprire la Divinità origina di Govindadeva. Rupa Gosvami danzò e cantò in estasi e così iniziò la costruzione del tempio che era composto da 7 piani. Quando però i governanti musulmani di Agra videro la grande cupola del tempio che si stagliava nel cielo, decisero di abbatterlo e alla fine rimasero così solo due piani, mentre le Divinità furono trasferite di nascosto a Jaipur dove si trovano tutt'ora.
Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Ingresso del tempio di Radha Govinda
tempio, vrindavana, yamuna, gopinath bhavan, parikrama
Cod. IMGB - Imlitala e Gopinath Bhavantempio, vrindavana, yamuna, gopinath bhavan, parikrama
Le Divinità del tempio di Gopinath Bhavan e l'albero di Imlitala

Sulla strada del parikrama di Vrindavana, subito dopo l'albero di Imlitala, l'albero su cui Krishna appese gli abiti delle gopi rubati mentre facevano il bagno nella Yamuna, e nei pressi di Sringarvat, il luogo degli intimi passatempi di Sri Radha e Krishna, si trova una grande costruzione manifestata da Gopinath Prabhu che richiama lo stile degli antichi templi di Vrindavana. All'interno del tempio si trova il luogo sacro di Vrindavana dove dimora Ganga Mata, la divinità del Gange. Poichè il Gange era geloso della Yamuna dovuto al fatto che sulle sue sponde giocava Krishna bambino. Per le sue preghiere Ganga Devi, Krishna fece in modo che nei Suoi passatempi come Caitanya Mahaprabhu avrebbe giocato da bambino sulle sponde del Gange a Navadvipa. All'interno del tempio, per gentilezza di Sri Srimad Bhaktivedanta Narayana Maharaja, sono installate le Divinità di Radha Gopinath e di Sriman Mahaprabhu.

 

Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Ingresso di Gopinath Bhavan
templi, vrindavana, parikrama, madan mohan
Cod. MAMO - Tempio di Sri Madan Mohantempli, vrindavana, parikrama, madan mohan
Il tempio più antico di Vrindavana

Il tempio di Madan Mohan si trova vicino al Kesi Ghat dove Sri Krishna scacciò il serpente Kaliya dalle acque del fiume Yamuna. In quel passatempo Krishna danzò sulle teste del serpente soggiogandolo. Questo tempio è il più antico di Vrindavana e viene associato direttamente a Sri Sanatana Gosvami poichè in questo luogo vi risiedeva e compiva il bhajana adorando con intensa devozione la Divinità di Madan Mohan. La Divinità originale si trova ora a Karauli nel Rajastan poichè vi fu trasportata di nascosto quando i musulmani invasero la zona.

Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Ingresso del tempio di Madan Mohan
Vrindavana, parikrama, templi, kesi gath, krishna
Cod. KEGA - Il Kesi GhatVrindavana, parikrama, templi, kesi gath, krishna
Il Kesi Ghat sulle rive della Yamuna

Il Kesi Gath è un luogo famoso di Vrindavana dove i sadhu si recano a fare le loro abluzioni mattutine, bagnandosi nella Yamuna e recitando i mantra del mattino.

La storia celata dietro la sua popolarità è che il Signore Krishna, dopo aver ucciso il demone Kesi, si bagnò in questo ghat. Da allora i devoti giungono qui per immergersi nell'acqua e ottenere delle speciali benedizioni. Ogni sera qui al Kesi Ghat si compie anche l'adorazione del sacro fiume Yamuna Devi.

L'edificio è stato costruito nel Medio Evo a ricordo del passatempo di Krishna e la storia è contenuta nello Srimad-Bhagavatam Decimo Canto, dove si trovano le descrizioni dei passatempi di Krishna a Vrindavana.

Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Le scale del Kesi Ghat
vrindavana, radha damodara, tempio, rupa gosvami
Cod. VRRD - Tempio di Radha Damodaravrindavana, radha damodara, tempio, rupa gosvami
Tempio delle Divinità di Radha Damodara

Il tempio di Sri Radha Damodara è stato costruito da Sri Jiva Gosvami, uno dei sei Gosvami di Vrindavana. Le Divinità installate nel tempio furono donate da Sri Rupa Gosvami a Sri Jiva Gosvami. All'interno del tempio si trova anche il samadi di Sri Rupa Gosvami e di molti altri grandi personalità.

Recentemente è stato costruito anche il puspa samadi di Srila Bhaktivedanta Narayana Gosvami Maharaja.

Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Samadhi di Sri Rupa Gosvami
Radha Raman, Vrindavana
Cod. VRRR - Tempio di Radha RamanRadha Raman, Vrindavana
Tempio costruito da Sri Gopala Bhatta Gosvami dedicato a Sri Radha Raman

Il tempio di Radha Raman risale al 1600 circa e al suo interno si trova la Divinità di Radha Raman. La storia di questa divinità è molto speciale. Dopo la scomparsa di Mahaprabhu, Sri Gopala Bhatta Gosvami, uno dei sei Gosvami di Vrindavan, si recò in Nepal e al suo ritorno portò con sè 12 Salagram Sila che iniziò ad adorare con molta devozione. Nel giorno dell'apparizione di Sri Nrsinghadeva, la manifestazione del Signore Supremo dall'aspetto metà uomo e metà leone, Gopala Bhatta Gosvami desiderò adorare il Signore con una forma simile a quella umana per poterlo decorare con gioielli ed abiti. Così una Sila tra le dodici che aveva con sè si manifestò proprio come il Suo devoto aveva desiderato. La notizia si sparse in breve tempo e da quel giorno moltissimi pellegrini giungono a Vrindavana per offrire omaggi e preghiere a Sri Radha Raman.

Trattative riservate Disponibilità: Non disponibile Chiedi info su questo prodotto
Ingresso del tempio di Radha Raman
 

Aggiungi questa pagina ai preferiti di Internet Explorer  

   
Visione consigliata a 1024x768 o superiore
Utilizzare Netscape 4.0 o Internet Explorer 5.0 e sup.
© 2003- InTheWeb Powered by
ZeusComputer